Vai ai contenuti

Menu principale:

Schede tecniche

Bonarda


È un vino frizzante e fresco, dal colore rosso rubino intenso; il profumo è vinoso, fruttato,
molto fine e delicato, ed al gusto è abboccato e pieno,
armonico e con una spuma vivace e persistente


Tecnica di vinificazione
Fermentazione e macerazione del mosto sulle vinacce per circa 10 giorni;
successiva conservazione e affinamento in botti di acciaio fino alla primavera successiva in cui avviene l'imbottigliamento

Gradazione alcolica media
12 % vol.

Abbinamenti gastronomici

Per la sua caratteristica vivacità si abbina felicemente ai salumi, agli antipasti sott'olio, ed ai primi piatti ricchi di succulenza.
E' superbo col tradizionale fritto misto alla piemontese.
Va servito ad una temperatura di 14-16 gradi






contatore dati internet
Torna ai contenuti | Torna al menu